MENU

Chi siamo

LaNotiziaH24.com si pone come un’agenzia d’informazione locale in costante aggiornamento con news di Politica, Cronaca, Attualità, Sport, Cultura e Spettacolo dal locale al regionale.
Nato come quotidiano online di riferimento dell’informazione libera della Provincia Sud di Roma e della Provincia di Roma (con particolare attenzione rivolta ai Castelli ed alla Zona Sud) e della Provincia di Frosinone (Reg. n. 219 al Tribunale di Frosinone del 18 Luglio 1992, come supplemento al giornale Rocca d’Oro), ha visto i suoi numeri crescere esponenzialmente grazie alla fusione, nel 2014, con il portale romano ROMAH24.it, espandendo cosi la sua copertura editoriale alla zona di ROMA città e Roma Nord.

Direttore: Giancarlo Flavi
Direttore editoriale: Daniele Flavi
Direttore commerciale: Luigi Cappella. Partner Commerciale SM Comunicazioni di Manolo Simeoni

Redazione: Paliano (Fr) – via Palianese sud 51

Collaboratori: Francesca De Carolis (responsabile cultura ed eventi), Katia Piacentini (Area casilina e video), Alessandra Battaglia (Area casilina-Prenestina), Gabriella Collacchi (Valle del Sacco) e Luigi Cappella (Area Nord Provincia di Roma), Gabriele D’Acuti (Valle dell’Aniene), Roberto Mattei (Sport), Sara Marrazza (Ciampino e Castelli Romani), Sabrina Spagnoli (Roma – Area Appio Tuscolano), Francesco Santucci (fotoreporter)

Ideatore e responsabile della notiziaquotidiana web-tv: Piero Capozi. Filippo Rondinara (operatore di ripresa e videomaker)

E’ fatto esplicito divieto di riproduzione o diffusione dei contenuti tratti da questo sito per uso commerciale senza previa autorizzazione da richiedersi all’editore. Tutti i testi pubblicati ci sono concessi in modo del tutto gratuito e non prevedono nessun indennizzo agli autori.

2 Responses to Chi siamo

  1. MARCO CALZAVARA scrive:

    COMUNICATO STAMPA
    Nella serata di mercoledì 11 marzo u.s., Rifondazione Comunista e il Partito Comunisti d’Italia hanno presentato il simbolo della lista con la quale parteciperanno insieme alla prossima tornata amministrativa.
    Con grande rammarico, abbiamo constatato che sono stati impropriamente usati sia il simbolo che lo slogan con i quali la lista “L’Altra Europa con Tsipras” si era presentata alle elezioni Europee, con il chiaro scopo di indurre i cittadini ad un accostamento della lista Prc e Pcdi al progetto de “L’altra Europa”.
    Ribadiamo che il Comitato Albano per Tsipras non parteciperà alle prossima tornata amministrativa, né darà il proprio appoggio ad alcuna lista.
    Questa scelta è determinata dal fatto che il Comitato Albano per Tsipras è composto da varie sensibilità e varie anime, e per questo ha accolto le indicazioni che L’altra Europa con Tsipras ha disposto a livello nazionale.
    Condanniamo fermamente questa strumentalizzazione messa in atto da una componente minoritaria del Comitato di Albano e da un partito politico, Pcdi, che con l’esperienza de l’Altra Europa non ha avuto e non ha nulla a che fare.
    L’esperienza de l’Altra Europa aveva segnato l’inizio di un cammino comune delle varie componenti della sinistra di Albano Laziale ma iniziative scellerate come questa rischiano di produrre insanabili fratture nella ripresa del dialogo dopo le elezioni amministrative.
    Ci auguriamo che prevalga il buonsenso, la correttezza verso la cittadinanza e il rispetto verso tutte quelle Compagne e quei Compagni che tanto sforzo e tanto sacrificio hanno profuso per il progetto de l’Altra Europa, e che ora lo vedono utilizzare in modo scorretto.
    Noi ci opporremmo a tutto questo, Noi non permetteremo che il progetto iniziato con l’Altra Europa con Tsipras fallisca.

    IL COMITATO
    ALBANO LAZIALE PER TSIPRAS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
Sostieni il nostro portale

Le notizie di Roma e provincia e Frosinone e provincia