MENU
Labico consiglio PA

Labico, emozionante ultimo consiglio. Il sindaco Galli dopo 37 anni lascia la politica

maggio 19, 2017 • IN EVIDENZA, Labico, Politica

Toccante ed emozionante ultimo consiglio comunale per l’amministrazione uscente di Labico, ma soprattutto, quello che si è svolto giovedì scorso, è stato l’ultimo consiglio comunale del sindaco

 

Alfredo Galli che dopo 37 anni ha deciso di lasciare la politica attiva per dedicarsi alla vita privata ed alla famiglia. Un consiglio dove è stato approvato all’unanimità l’unico punto all’ordine del giorno ovvero il progetto per la costruzione di un centro sportivo dietro l’attuale palazzetto. Il momento del saluto del sindaco Galli è stato veramente emozionante ed è uscita fuori anche qualche lacrimuccia. Il primo cittadino Galli ha raccontato ai presenti quanto fatto in questi lunghissimi anni da amministratore con la cittadina che è cresciuta a ritmi vertiginosi (tra le prime del Lazio soprattutto negli ultimi 10 anni) e perché ha deciso di non ricandidarsi, avendo, comunque, la possibilità di farlo. “Gli ultimi 5 anni – ha spiegato il sindaco Galli – e per noi amministratori sono stati molto difficili. Si erano aperti con il sequestro dei due depuratori comunali e con il debito di oltre 4 milioni, poi ridotti a circa la metà, nei confronti delle ditte che per molti mesi hanno trasportato i liquami fuori della città. Cinque anni in cui la città di Labico è migliorata molto sotto tutti i punti di vista e dove si è puntato a garantire i servizi alle varie fasce della popolazione che nel frattempo ha continuato a crescere. Sono state migliorate le strutture scolastiche e nessun bambino è stato mai lasciato fuori delle aule. Nel settore dei lavori pubblici molte le cose fatte come i lavori alla storica sede comunale (ancora in fase di ultimazione) cosi come quelli al palazzo Ex Eca che verrà utilizzato nei prossimi mesi ed anni”. Il tutto si è chiuso con la consegna delle targhe ricordo a tutti i consiglieri tra gli applausi dei presenti (Foto in pagina)

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »