MENU

Colleferro, il Ministro Pinotti in visita all’Avio ed ai rifugi di Santa Barbara (Video esclusivo)

aprile 20, 2017 • CASILINA, Colleferro, IN EVIDENZA, Politica

Di Giancarlo Flavi

Il Ministro della Difesa On. Roberta Pinotti nella giornata di mercoledì 19 aprile 2017 ha fatto visita alla città di Colleferro prima all’attività produttiva dell’AVIO, poi nel sotterraneo antiaereo dei rifugi di Santa Barbara, per conosce la storia della città ed è stata accompagnata dall’On. Renzo Carella.

Il Ministro è stato accolto dal Sindaco Pierluigi Sanna e Giulio Ranzo all’amministratore Delgato nonché da tutta la Direzione dell’Avio di Colleferro ed ha avuto modo di capacitarsi delle enormi possibilità di espansione di quest’azienda, un fiore all’occhiello per l’Italia nel settore spaziale e dopo aver visitato la parte “antica” dello stabilimento si è soffermata a vedere le nuove zone in costruzione, che daranno lavoro ad altre 35 persone.

Poi accompagnato dal Sindaco di Colleferro ed accolto dagli altri sindaci ed amministratori della zona, Emiliano Datti per Gavignano e dal Presidente del Consiglio Comunale di Carpineto Romano e dalla giunta di Colleferro e dal Capitano dei Carabinieri Emanuele Meleleo il Ministro si è soffermato a salutare i diversi presenti e ci ha rivelato in esclusiva ai nostri microfoni (video in alto) il perchè di questa visita, poi accompagnata dallo storico Renzo Rossi ha visitato il luogo in cui i colleferrini hanno  vissuto i momenti più brutti della storia italiana, anche perché la città di Colleferro è stata sotto bombardamento sia durante lo sbarco di Anzio che Monte Cassino, quando si batteva la ritirata. Per la cronaca è il secondo Ministro che ha visitato i rifugi dopo Pisanu (ministro dell’Interno), ai tempi di Moffa.

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Close
Sostieni il nostro portale

Le notizie di Roma e provincia e Frosinone e provincia