MENU
casaburi coach nov2016 (3)

3T Frascati Sporting Village (pallanuoto), Casaburi: «Per l’Under 19 un torneo per fare esperienza»

aprile 18, 2017 • CASTELLI ROMANI, Frascati, Sport

E’ un campionato “sprint” quello a cui sta partecipando l’Under 19 femminile del 3T Frascati Sporting Village. La squadra di coach Andrea Casaburi (che è anche il tecnico della prima squadra rosa del team frascatano, militante in A2) è stata inserita in un girone con sole altre due squadre come Sis Roma e Velletri, tra l’altro molto forti. La formula prevede un girone all’italiana con sfide di andata e ritorno.

«Il risultato ha un valore relativo – dice il tecnico dell’Under 19 – Già il fatto di incrociare due squadre molto forti e costruite per ottenere le fasi finali della categoria regionale rappresentava una difficoltà, inoltre giocare un torneo di così poche partite “spalmate” su un lasso di tempo molto ampio tra una e l’altra non favorisce il percorso di crescita delle nostre ragazze. Comunque abbiamo voluto partecipare con una squadra anche in questa categoria, che quest’anno ha evidentemente avuto una scarsa adesione a livello di iscrizioni, con l’obiettivo principale di far giocare quelle sei o sette atlete in età Under 19 che si allenano in pianta stabile con la serie A2, ma anche per premiare e valorizzare elementi meritevoli della nostra Under 17 o addirittura delle due Under 15 del 3T Frascati Sporting Village». Come detto da Casaburi, l’impatto con il campionato non è stato semplice considerando il livello di Sis Roma e Velletri. «Nell’ultimo turno, giocato mercoledì scorso, abbiamo ceduto per 12-3 contro la squadra capitolina e domani torneremo in vasca a Velletri. Giocare contro squadre di questo livello non è facile, ma daremo il massimo con l’idea di continuare a migliorare».

L’Under 19 femminile non è stata l’ultima selezione del 3T Frascati Sporting Village a giocare prima della festività di Pasqua: lo stesso giorno, infatti, sono scese in vasca anche l’Under 17 maschile di coach Federico Piccioni, che ha piegato per 9-6 il Campus, e la squadra Master di coach Marco Mastrogiuseppe che ha superato di misura (11-10) l’Albano.

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Close
Sostieni il nostro portale

Le notizie di Roma e provincia e Frosinone e provincia