MENU
Image-1

Frosinone, Questura “pilota” per il lancio dei Droni Interforze

marzo 19, 2017 • CIOCIARIA, Cronaca, Frosinone

E’ partita da Frosinone la sperimentazione per l’utilizzo dei droni nei servizi di controllo del territorio e di ordine pubblico.

Venerdì scorso, personale della Questura, della Polizia Stradale di Frosinone e del Reparto Prevenzione Crimine Lazio, coordinato dagli specialisti del Servizio Controllo del Territorio della Polizia di Stato, unitamente a Carabinieri e Guardia di Finanza, hanno effettuato un posto di controllo sulla strada ASI nel corso del quale è stato impiegato il Drone, certificato dall’ENAC, per la ripresa dall’alto di tutte le fasi dell’attività operativa.

Alla prima sperimentazione hanno presenziato il Questore Dott. Filippo Santarelli ed il Primo Dirigente della Polizia di Stato Dott. Alessandro Carini del Servizio Controllo del Territorio.

Questa nuova strumentazione offrirà un apporto determinante nei servizi di ordine e sicurezza pubblica in quanto consentirà l’osservazione dall’alto dello scenario dell’evento, consentendo di cogliere potenziali situazioni di criticità e di evitare il rischio di turbative.

Anche nei servizi di controllo del territorio il Drone assume una connotazione di prevenzione potendo indirizzare in maniera sempre più efficace i servizi in atto laddove si dovessero ravvisare contingenti necessità.

La fase sperimentale continuerà anche nella prossima settimana e vedrà la partecipazione di piloti della Polizia di Stato, dell’Arma Carabinieri, della Guardia di Finanza e dell’Aeronautica Militare.

 

 

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Close
Sostieni il nostro portale

Le notizie di Roma e provincia e Frosinone e provincia