MENU
carcere frosinone

Frosinone, detenuto scappa dal carcere con un buco nei muri della sua cella

marzo 18, 2017 • Cronaca, Frosinone, IN EVIDENZA

Nella notte tra venerdì e sabato un detenuto è evaso dal carcere di Frosinone praticando un buco nella cella. Il detenuto, italiano, è riuscito a scappare mentre un

altro di origine albanese che si trovava in cella con lui, nel reparto Alta sicurezza, è stato bloccato dagli agenti della polizia penitenziaria. I due sarebbero evasi dal vecchio reparto e sarebbero passati in un passaggio dietro la televisione. Sarebbero  saliti sopra un muro e poi scesi con l’ausilio di alcune lenzuola. L’albanese è stato preso nella zona dell’intercinta è probabilmente è rimasto ferito alla schiena. Successivamente nell’ambulanza gli sono stati trovati due telefoni cellulari

Al momento non si hanno altre notizie sul fuggitivo ma ovviamente si è messa la macchina organizzativa delle forze dell’ordine per ritrovarlo in breve tempo.

 

Negli ultimi tempi c’erano state delle denunce da parte dei rappresentanti della Fns CISL Lazio proprio sul Carcere di Frosinone ed avevano quotidianamente segnalato la grave carenza di personale e sovraffollamento dei detenuti.

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Close
Sostieni il nostro portale

Le notizie di Roma e provincia e Frosinone e provincia