MENU
pavona droga

Albano, arrestata la donna della droga di Pavona, in casa sua un tavolo pieno di droghe

febbraio 10, 2017 • Albano, CASTELLI ROMANI, Cronaca, IN EVIDENZA

Continua incessante l’opera degli Agenti del Commissariato di Albano Laziale, concentrata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.Questa volta ad essere stata arrestata è una donna  G.L. di anni 55, già pregiudicata , già con l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per lo stesso reato. La donna da giorni era attenzionata dagli investigatori della squadra anticrimine diretti dall’ispettore Leo Cianfaglioni, in quanto risultanze investigative facevano ritenere che continuasse a spacciare stupefacenti agli assuntori della zona di Pavona.

Durante un servizio di osservazione nei pressi della suaabitazione nella zona delle case popolari di via Roma-via Prato . G.L. veniva notata giungere sul posto a bordo di una autovettura accompagnata da un uomo con la quale rapidamente si portava dentro la propria casa.  Attesi alcuni minuti i poliziotti hanno suonato al campanello, ritenendo fossero acquirenti ha aperto l’uscio ma, avendo riconosciuto gli agenti tentava  di richiuderla. Con una spallata gli investigatori avevano ragione della resistenza della donna entrando nell’appartamento , sorprendendo l’uomo poco prima entrato in casa nel mentre stava ancora aspirando cocaina sul tavolo della cucina.   Nell’abitazione venivano rinvenuti  stupefacente di vario tipo: cocaina, hashish e marijuana per circa 30 grammi oltre all’occorrente per il frazionamento e confezionamento per la vendita al dettaglio. La 55enne  veniva pertanto dichiarata in arresto per flagranza di spaccio di stupefacenti e posta agli arresti domiciliari in attesa del processo, mentre nei confronti dell’uomo, solo assuntore,  si procedeva a segnalarlo amministrativamente al Prefetto di Roma per  i provvedimenti di specifica competenza. Nella zona popolare di Pavona è già il quinto arresto dall’inizio dell’anno per il reato di detenzione e spaccio di droga.  L’arresto della donna è stato convalidato dal giudice monocratico durante l’udienza di stamattina al Tribunale di Velletri, è stata posta agli arresti domiciliari.  Continua così l’opera di controllo del territorio del commissariato di Polizia di Albano, diretto dal vice questore Augusto Pallante, in particolare contro i reati  predatori e di spaccio di droga .

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Close
Sostieni il nostro portale

Le notizie di Roma e provincia e Frosinone e provincia