MENU
Lucia_Damiani

Alatri, Fari puntati sulle aree verdi e sulla sicurezza stradale: Damiani e Campoli aderiscono alla cordata di Iannarilli

marzo 10, 2016 • Alatri, CIOCIARIA, Politica

“Per mettere i cittadini in grado di interagire costantemente con il Comune di Alatri, rivoluzioneremo il portale informatico”

Sonia_Campoli

Poco più di 40 anni una, 30 anni l’altra, la prima già mamma di tre figli, per i quali ha deciso di mettere nel cassetto il proprio diploma, la seconda impegnata in passato in una ditta a conduzione familiare, Lucia Damiani e Sonia Campoli hanno in comune la fede verso gli ideali di Centrodestra e per un solo leader, che hanno deciso di sostenere, scendendo in campo per la prima volta entrambe, schierate appunto, dalla parte di Antonello Iannarilli, candidato a Sindaco di Alatri.

“Un passo il mio – spiega Damiani – scaturito da motivazioni ben precise, e che mi preme sottolineare. Sono da sempre una convinta simpatizzante delle bandiere azzurre, ma per Antonello, al quale mi legano rapporti di amicizia e profonda stima costruita negli anni, sarei disposta anche a cambiare i miei colori politici”. Irremovibili nel sostenere che Iannarillii sia l’unico capace di dar voce alle esigenze e alle proposte dei giovani, Campoli prosegue: “Non ho esitato quindi, neanche un attimo, quando mi ha proposto di scendere in campo e concorrere con una della sue Liste, perché, sono certa che solo grazie al nostro candidato potranno realizzarsi concretamente i presupposti utili al rilancio di Alatri”. La prima, particolarmente sensibile alla questione delle aree verdi in città dedicate ai più piccoli, la seconda più attenta invece al tema della sicurezza stradale, Damiani aggiunge che: “Avendo anche una bimba piccola, non posso che evidenziare l’assoluta assenza di spazi attrezzati, dotati di servizi che consentano ai genitori di godersi il proprio tempo libero in tranquillità, e con i giochi totalmente messi in sicurezza. Perché non tener conto per esempio, di allestire anche delle attività creative o sportive, basterebbe la possibilità che i bambini possano usufruire di giochi d’acqua o di una pista sulla quale poter andare in bicicletta, arricchendo perché no, la proposta, con degli angoli adibiti alla merenda – dice – Non ritengo sia proibitivo, dal punto di vista economico, impegnarsi per un progetto del genere che, in tutta franchezza, potremmo realizzare anche attraverso la riqualificazione delle aree verdi di Civita o di Tecchiena, che l’attuale Amministrazione dimostra di non tenere minimamente in considerazione, visto il degrado che purtroppo regna imperante in entrambi i siti”. Residente e originaria di Tecchiena, Sonia Campoli denuncia invece le pessime condizioni del manto stradale e diverse lacune nella pubblica illuminazione, “gravi mancanze – sostiene – se si pensa all’alta incidentalità che oggi si riscontra lungo le nostre strade e alla circostanza che in alcune zone di Tecchiena, fortunatamente, i bambini ancora giocano per strada. E quelli invece, relegati in casa davanti ai videogiochi, potrebbero al contempo essere invogliati attraverso manifestazioni sportive o culturali, che negli ultimi anni sono mancate o sono state organizzate grossolanamente”. Entrambe le candidate poi, puntano il dito contro il portale informatico del Municipio di Alatri, ritenuto obsoleto, sommario e poco efficiente. “A proposito di trasparenza dell’attività amministrativa, argomento che sappiamo per certo stare particolarmente a cuore anche a Iannarilli – precisano Damiani e Campoli – suggeriamo di avviare telematicamente dei siti, blog, forum, con i quali l’attività del Comune possa essere monitorata dai cittadini, che avrebbero modo, così, di confrontarsi tra loro ed interagire con i diversi amministratori”. Da qui l’invito, unanime, esteso a tutta la cittadinanza, all’inaugurazione del comitato elettorale, prevista per sabato 12 marzo alle 17, nei locali sopra Bar del Sole: “Siamo una bella squadra, composta, oltre che da forti militanti con un proprio elettorato ormai consolidato, anche da tante giovani new entry – concludono Lucia Damiani e Sonia Campoli – Noi ci crediamo e andiamo avanti con determinazione, sicuri di vincere per, e con Antonello Iannarilli”.

Lucia Damiani e Sonia Campoli

ROBERTO ROSSI: “SIAMO PRONTI A VALORIZZARE L’INTERA PROVINCIA ANCHE TRAMITE GRANDI EVENTI”

Roberto Rossi foto
In politica dal 2007, fedelissimo di Iannarilli, Roberto Rossi, ex Coordinatore del PdL cittadino, nonché rappresentante di zona durante l’ultima Amministrazione comunale di Centrodestra, concorre alle prossime elezioni amministrative con la Lista di Forza Italia, che sarà ufficializzata nel corso dei prossimi mesi da Antonello Iannarilli candidato a Sindaco di Alatri. “In quasi 10 anni di militanza politica, credo di aver maturato le qualità personali e l’esperienza giusta per entrare a far parte del Consiglio Comunale della mia città, per la quale, peraltro, mi sono messo a disposizione sempre, non lesinando mai gli sforzi – afferma Roberto – L’ho fatto molte volte per Collelavena, il mio quartiere, come è successo che mi sia adoperato anche per altre zone, poiché devo dire a malincuore, che Alatri oggi lascia molto a desiderare e sotto numerosi punti di vista. A tal proposito, menziono un episodio recente accaduto a Siena, dove momentaneamente vivo, e che mi ha visto replicare ad alcune persone che, della Ciociaria e della nostra città, avevano probabilmente l’immagine distorta di zone depresse e geograficamente isolate. E’ stata una sorpresa per loro, ma soprattutto occasione di grande soddisfazione per il sottoscritto – prosegue Rossi – mostrare in foto la maestosità delle nostre mura ciclopiche, la bellezza di Civita e della nostra piazza principale, infatti hanno cambiato idea e si sono ripromesse di venire a visitare la nostra provincia a stretto giro. Sono assolutamente certo che Antonello, qualora quest’avventura si concludesse come noi tutti speriamo, vedrà di buon occhio l’idea di promuovere le nostre zone ad ampio raggio, stringendo anche accordi con i diversi tour operator, perché ad Alatri e alla Ciociaria vengano riconosciute la bellezza paesaggistica,il prestigio storico, la vocazione turistica, i saperi e le tradizioni, non ultime quelle agroalimentari, che realmente ci appartengono. Fare questo, vorrebbe semplicemente dire assecondare le mie inclinazioni – continua Roberto, che lavora come cantante e organizzatore di eventi, l’ultimo, il Capodanno in piazza del Campo a Siena – e quindi, contribuirei a trovare delle soluzioni per la mia città, ma divertendomi e facendolo con passione. Ebbene, tornando definitivamente ad Alatri il prossimo mese, vorrei organizzare manifestazioni di tale portata anche qui, perché abbiamo tutte le carte in regola per farlo. Questo mio proposito, procederebbe di pari passo con la volontà di fornire il tratto di strada dalla fontana di Collelavena al Canarolo, di linea del metano, per poi passare al completamento della dotazione di lampioni in via delle Cinque Strade, fatti installare dal sottoscritto in passato,  e alla manutenzione straordinaria di via del Casolare. Particolarmente  a cuore mi stanno anche lo studio per la realizzazione di un’isola ecologica a servizio di Collelavena, Seritico,  Castagneto e zone limitrofe, nonché una revisione della viabilità utile per l’apertura e la chiusura scuole, affinché sia garantita la sicurezza dei bambini. Non mi resta dunque – conclude Roberto Rossi – che sollecitare la massima adesione attorno ad Antonello Iannarilli, candidato a Sindaco di Alatri, certo che tutti i nostri progetti, grazie a lui, si tradurranno in un radicale rinnovamento rispetto all’inerzia politica che da ben 5 anni regna ad Alatri. Non possiamo consentire che il chiacchiericcio improduttivo e il balbettio progettuale mettano ancora la nostra città all’angolo: Alatri e i suoi concittadini sono chiamati alla partecipazione, all’ascolto e alla condivisione, perché noi tutti, saremo insieme gli autori del necessario ed urgente riavvicinamento tra le istituzioni e la cittadinanza, ancora una volta vera protagonista del cambiamento”.

Roberto Rossi

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Close
Sostieni il nostro portale

Le notizie di Roma e provincia e Frosinone e provincia