MENU

Velletri, tutto pronto per il seminario “Uno sguardo verso il futuro Architettura ed efficienza energetica dalla vertical farm alla terra cruda”

ottobre 19, 2015 • CASTELLI ROMANI, Cultura e Spettacolo, Velletri

Farmduepunto zero. Coltivare e allevare in altezza, dentro grandi grattacieli per recuperare l’ambiente ed estendere le produzioni. Un’agricoltura verticale in una fattoria di nuova generazione per estendere in verticale il concetto di agricoltura al chiuso. Farmduepunto zero propone in grande scala e soprattutto in verticale questo concetto.

Questa estate è partita da Giulianello la sfida avveniristica dello studio di architettura “Atelier Creativo Acciarito” dei fratelli Emanuel e Alessio Acciarito i quali da cinque anni lavorano sul progetto di “vertical urban farm”, scommettendo sul territorio per lanciare un messaggio verde che lo tuteli e lo valorizzi.

“La nostra scommessa è continuare un’esperienza di ricerca per consentire a tutti di guardare oltre quella immagine di apparente utopia per divulgare il concetto del messaggio sostenibile come etica comportamentale umana alla quale l’uomo non può più sottrarsi. Ogni uomo sulla terra deve dare il suo contributo per rendere la qualità della vita migliore e lo deve fare ogni giorno partendo dalle proprie abitudini.” Cit. Emanuel Acciarito

Cambiamenti climatici, grandi manifestazioni dedicate all’aspetto nutrizionale del pianeta, ricorrenti conferenze delle Nazioni Unite dedicate all’ aspetto energetico confermano che qualcosa sulla terra sta cambiando. L’uomo deve porre dei rimedi intelligenti a questi cambiamenti. Acqua, cibo ed energia sono gli argomenti intorno ai quali ci si deve confrontare per trovare nuove soluzioni e nuovi comportamenti per migliorare l’ambiente in cui viviamo. Farmduepunto zero, è il progetto di una fattoria verticale pensata come costruzione teorica sulla quale ragionare applicando ad essa molti settori che ne potrebbero potenziare il rendimento e la sua reale fattibilità come: idrobiologia, ingegneria, microbiologia industriale, genetica vegetale e animale, architettura e design, salute pubblica, gestione dei rifiuti, fisica e pianificazione urbana.

Il 22 ottobre 2015, a Velletri presso l’ Istituto Tecnico Cesare Battisti, Via dei Lauri 1 si terrà alle ore 16,00 il seminario organizzato dall’associazione culturale “Velletri2030” presentato così: “Uno sguardo verso il futuro. ARCHITETTURA ED EFFICIENZA ENERGETICA dalla VERTICAL FARM alla TERRA CRUD. Ricerca applicata alla CITTA’ INTELLIGENTE”. Eugenio Dibennardo, Sandro Bologna, Emanuel Acciarito (farmduepunto zero), Michelangelo Iadarola, Alessio Giardi sono i relatori del seminario.

Una importante occasione dove tutti i cittadini sono invitati a partecipare per parlare di questo tema davvero importante ed innovativo per il nostro futuro. Fattorie verticali ideali per creare mercati a Km 0 con prodotti di qualità in contesti urbani e metropolitani. Un’ esigenza attuale dato l’aumento della popolazione e la riduzione degli spazi che merita veramente un sano e continuo confronto per trovare insieme la strada giusta da percorrere. Un edifico pensato come città nella città e strumento sul quale lavorare per trovare le soluzioni da applicare alle nostre città intelligenti.

“Dobbiamo abituare la società di oggi, a guardare i nuovi progetti, con gli occhi dei figli del nostro domani”. Cit. Emanuel Acciarito

 

 

 

 

 

 

 

 

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Close
Sostieni il nostro portale

Le notizie di Roma e provincia e Frosinone e provincia