MENU
Adiutori 1

Paliano, #jazzeterritorio, Concorso Fotografico by “RedNotes”

aprile 18, 2015 • CIOCIARIA, Cultura e Spettacolo, Paliano

<<Lo ha proposto l’Associazione culturale RED NOTES Music’s Lovers – annuncia il Vice Sindaco delegata alla Cultura, Turismo e Spettacolo Valentina Adiutori – e l’Amministrazione Comunale è stata ben lieta di accogliere la proposta contribuendo alla realizzazione di un’iniziativa che è in linea con quello che l’associazione RED NOTES realizza>>.

<<JAZZ e TERRITORIO è un tema che, prima di essere fotografato – spiegano gli organizzatori – va capito, interiorizzato, interrogato e cercato. Come si può unire la musica, che è un’arte sonora, uditiva, strettamente legata al primo impatto sensoriale ed emozionale più primitivo dell’uomo, alla fotografia, arte visiva, legata in modo archetipico al mondo della memoria, della tecnologia, della conoscenza al di fuori di se stessi?  Ecco il quesito filosofico, se vogliamo, che ci aspettiamo di riuscire, se non a risolvere, almeno a comprendere grazie ai materiali che ci verranno inviati. Stiamo chiedendo al fotografo, all’appassionato, al musicista, all’artista, di spiegarci questo legame tra due arti che hanno ambiti sensoriali apparentemente opposti>>.

<<Studi antropologici dimostrano che udito e vista hanno più cose in comune di quanto ci si aspetti. In questa ricerca – proseguono – più di tutti ci ha incuriositi un particolare: è innegabile che sia l’udito che la vista siano i due sensi primari del processo conoscitivo dell’essere umano, come di tante creature terrestri. Le tribù che vivono in Amazzonia, ad esempio, dove tutta la vegetazione crea imprescindibilmente un tessuto di ostacolo alla vista dell’uomo, fanno dell’udito il loro punto di forza e lo usano al posto della vista. Non sono casi isolati i musicisti che suonano i loro strumenti come se potessero vederli, che imparano le tecniche del suono in tempi record guidati solo dalla conoscenza tattile-uditiva. L’udito si fa palese anche quando siamo in luoghi sconosciuti o ostici, i suoni diventano spesso nostri alleati e punti di riferimento inconsci (il suono di una fontana, un cancello che cigola, le risate provenienti da un bar …)>>.

E’ questa, dunque, la sfida che viene chiesta di imprimere in immagini <<come se per un po’ le vostre orecchie cambiassero di posto con i vostri occhi. Siamo tutti impazienti di viverne i risultati e di mostrarli al nostro pubblico durante il PALIANOjazzFestival2015>>.

Per info su come partecipare al concorso “JAZZ e TERRITORIO” www.rednotesml.com o sulla pagina dell’evento #jazzeterritorio Concorso Fotografico by RedNotes su Facebook.

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »