MENU

Acuto, per  una  Raccolta differenziata ancora più incisiva…! Lunedì  23 incontro pubblico

febbraio 19, 2015 • Acuto, CIOCIARIA, Politica

Il Sindaco  Augusto Agostini informa che, ad oltre quattro anni dall’inizio della raccolta differenziata Porta a Porta, l’Amministrazione Comunale di Acuto, rinnovando il patto solidale con cittadini ed operatori, intende rilanciare con forza e determinazione l’importante sfida del “Porta a Porta” per raggiungere traguardi sempre più ambiziosi.

I risultati positivi fin qui raggiunti, grazie all’impegno e allo spirito di collaborazione del gestore e di gran parte degli utenti, devono essere ampliati ed estesi a tutta la cittadinanza.

L’obiettivo prioritario deve essere la migliore selezione e separazione delle diverse frazioni merceologiche da parte degli utenti, per migliorare il servizio, aumentare le quantità dei materiali destinati al riciclo, ridurre ulteriormente i costi di smaltimento in discarica.

Nei giorni scorsi, si è tenuto un incontro fra l’Amministrazione, i responsabili di Lazio Ambiente, e gli operatori del servizio, per ribadire le modalità di conferimento, fare il punto sulle novità introdotte nella normativa sulla differenziazione dei rifiuti ed individuare percorsi condivisi per la sensibilizzazione degli utenti ad una raccolta differenziata ancora più incisiva.

Il Sindaco ha inoltre emesso una nuova Ordinanza, consultabile sul sito Comunale, a cui tutti dovranno obbligatoriamente adeguarsi.  Per stimolare poi un rinnovato impegno dei Cittadini, l’Amministrazione comunale, con la indispensabile  collaborazione del gestore del servizio, promuoverà a partire dalle prossime settimane una nuova campagna di informazione dei Cittadini e un adeguato aggiornamento professionale degli addetti.

Il prossimo Lunedì  23 FEBBRAIO, alle ore 17, presso la SALA CONSILIARE, si terrà un primo INCONTRO PUBBLICO per affrontare questi temi con i Cittadini.

L’Amministrazione, confidando nell’indispensabile contributo dei Cittadini, è impegnata a vincere questa scommessa, per avere un Paese ancora più pulito ed accogliente, per dare il proprio piccolo contributo ad un modello di vita autenticamente rispettoso dell’ambiente ed attento al risparmio energetico, per risparmiare sui costi di conferimento in discarica.

In nome di questi obiettivi, oltre alle prioritarie ed indispensabili azioni di sensibilizzazione, sarà anche necessario accrescere ed affinare doverose azioni di controllo: i vigili urbani e gli operatori del servizio, pur privilegiando la finalità educativa e preventiva del loro operato, saranno chiamati anche ad una puntuale attività di verifica del rispetto delle leggi e delle ordinanze sindacali da parte degli utenti e , ove necessario,

 

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »