MENU
Genzano legalità

Genzano, giornata Finale del progetto “Perchè Legalità” alla scuola Garibaldi

maggio 30, 2014 • Cronaca, Genzano

Si è concluso a Genzano, presso la scuola media “Garibaldi” il progetto scolastico sulla legalità, con la premiazione dei lavori preparati dai ragazzi con la supervisione della professoressa Rosy Trombetti.

Il tema di quest’anno è stato “Perché Legalità”, gli studenti hanno elaborato e sviluppato argomenti  su problematiche importanti come il bullismo, l’uso di droghe, il giusto uso di internet e dei social network, il rispetto delle regole stradali, il giusto atteggiamento verso le altre razze e culture, il rispetto delle leggi dello Stato, la conoscenza delle imposte e dei tributi e molti altri temi del mondo giovanile. Centinaia sono stati i temi, le poesie, i video, i disegni, le scenette, gli elaborati grafici, che i giovani hanno esposto e rappresentato durante tutto l’anno scolastico a cui hanno partecipato: Polizia di Stato, Polizia Stradale, Polizia Postale, Guardia di Finanza, Vigili Urbani, Carabinieri, Agenzia delle Entrate, Magistrati ed Avvocati del Tribunale di Velletri , Tribunale Minori  e Procura di Roma, con la presenza del procuratore, il noto magistrato antimafiaMichele Prestipino, che ha fatto visita ai ragazzi lo scorso mese. Alla giornata conclusiva hanno partecipato anche il sindaco Flavio Gabbarini e la dirigente scolastica Bianca Insabato, che insieme ai rappresentanti locali delle Forze dell’Ordine presenti, hanno omaggiato i ragazzi vincitori nelle varie sezioni con degli Ebook, Pen Drive e altri gadget.

Foto: Alcuni dei ragazzi premiati con le Forze dell’Ordine Locali

LS

Related Posts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »